Viaggi aerei: cani in cabina con i padroni. Le nuove regole della Delta

Cani di piccola taglia in cabina insieme ai padroni

WhatsApp Share

Fino ad oggi eravamo abituati a relegare i nostri amici a quattro zampe nella stiva dell'aereo, ma ora dalla compagnia americana Delta arriva una notizia che farà felici gli amanti degli animali: i cani potranno viaggiare in cabine a fianco dei loro padroni.

Questo vale per i cani di piccola taglia; per i più grandi è previsto l'imbarco su voli cargo della stessa compagnia, in ambienti ideali al trasporto degli animali.

'Molti di noi in Delta sono amanti degli animali, sappiamo che sono importanti membri delle famiglie - ha dichiarato Bill Lentsch, senior vice president - airport customer service and cargo operations della compagnia - Questo cambiamento assicurerà un servizio di alta qualità e affidabile per gli animali domestici quando i loro proprietari sceglieranno di spedirli con Delta Cargo'.

Le regole per gli animali a bordo variano da compagnia a compagnia, quindi è sempre bene informarsi prima di acquistare i biglietti. Alitalia, per fare un esempio, consente la permanenza in cabina di animali fino a 10kg (gabbia inclusa). Altrimenti finiscono nella stiva in gabbie speciali.

È sicuro tenere fido e micio a letto con noi? I pareri degli esperti divergono, ma possiamo usare il buon senso.