Una palestra alimentata dalle persone che ci si allenano

In California, l'energia generata dal moto delle persone diventa vera e propria energia elettrica

WhatsApp Share

Non ci pensiamo mai all'energia prodotta dal nostro movimento, eppure esiste e se sommata a quella di altri può diventare una vera e propria risorsa. Sulla base di questo principio si è mossa la Sacramento Eco Fitness, una palestra di Sacramento, appunto, in California, che, grazie alla linea di equipaggiamento innovativo ECOPOWR della SportsArt riesce ad alimentarsi grazie all'esercizio che le persone fanno all'interno della palestra stessa. 

Si tratta della prima struttura per il fitness ad alimentazione umana che viene messa in funzione in California e che fa sì che le persone che ci si allenano non solo migliorano la loro forma fisica ma contemporaneamente fanno anche del bene all'ambiente. Secondo la palestra, una classe che fa esercizi con la cyclette produce abbastanza energia per far funzionare due dei suoi frigoriferi per 24 ore. Tra l'altro, i risparmi sono stati immediatamente evidenti, visto che la bolletta elettrica dell'azienda è passata da 680 dollari al mese a soli 30.

La linea di attrezzature che viene usata, la ECO POWR, è stata studiata dalla SportsArt proprio al fine di raccogliere elettricità dagli allenamenti per soddisfare i bisogni energetici della palestra e, in questo senso, sono disponibili una varietà di macchine (comprese le spin bike e il primo tapis roulant al mondo a produzione di energia) – i dati confermano che una singola macchina può produrre fino a 200 Watt l'ora.

Le attrezzature sono dotate di un micro-inverter simile a quelli utilizzati nei pannelli solari e nelle turbine eoliche: questo inverter consente alla macchina di sfruttare l'energia cinetica prodotta durante gli allenamenti convogliandola in una batteria che viene utilizzata per alimentare luci, cellulari, computer portatili e altro – una tecnologia green davvero innovativa che è l'ultima novità in fatto di attrezzature per il fitness sostenibile.