Efficienza: saranno rinnovati i bonus al 65%?

Le detrazioni al 65% sono di certo un incentivo per fare degli interventi per migliorare l'efficienza energetica degli appartamenti. Ma saranno ancora rinnovate?  

WhatsApp Share

 

Le detrazioni al 65% per chi effettua degli interventi di efficientamento energetico saranno confermati? Si, o almeno è quello che si evince da quanto  ha anticipato  alla Camera il sottosegretario Scalfarotto: 'È intenzione del Governo confermare le detrazioni del 65 per cento sugli interventi di efficientamento energetico degli edifici, puntando, per quanto consentito dai vincoli di bilancio, ad una possibile stabilizzazione o ad un ampliamento della platea incentivata'.

Per Scalfarotto, che ha discusso dell'argomento rispondendo ad una interrogazione di Nunzia De Girolamo (Fi), 'le detrazioni fiscali sono considerate parte integrante' di una strategia di consolidamento del settore dell'efficienza energetica nell'edilizia, 'avendo rappresentato, fin dal 2007, un ruolo fondamentale nello sviluppo dell'efficienza energetica nel comparto residenziale'.  

'Tale misura ha contribuito a generare un risparmio di energia finale di quasi 1 milione di tonnellate equivalenti di petrolio all'anno, corrispondente a un beneficio ambientale in termini di CO2 non emessa in atmosfera pari a oltre 2 milioni di tonnellate annue'. 

gc