Regali di Natale? Oggetti di vetro riciclato

Volete scegliere il riciclo come idea economica ed ecologica per il Natale 2012? Ecco qualche consiglio per la casa: dai bicchieri derivati dal riuso delle bottiglie di vetro all'utensile tagliavetro per creare oggetti di design.

WhatsApp Share

Il Natale sta per arrivare. Come fare allora con la frenetica corsa ai regali, la mancanza di idee e la voglia di risparmiare il più possibile? Le parole d’ordine è riciclare, per doni utili, piacevoli da ricevere, ma soprattutto ecologici. Per questo, dal riciclo di vecchie bottiglie di vino, sono nati i bicchieri Bottom dell'azienda Blueside. Dei veri e propri “fondi di bottiglia” rintagliati e ritocatti per diventare dei bicchieri dal design elegante e raffinato, disponibili in varie colorazioni e dimensioni. Da oggetto di uso comune ad oggetto da esposizione. Il prezzo? 10 euro al pezzo.

Bottom

Se il riciclo fa parte della vostra filosofia e volete realizzare da soli oggetti simili partendo da una vecchia bottiglia in vetro c'è, invece, il Kinkajou Bottle Cutter. Un particolare ed innovativo utensile tagliavetro, lanciato tramite un progetto sul sito Kikstarter.com, ideato per trasformare i fondi di bottiglia in splendidi ed originali bicchieri per cucina.

kinkajou

Il progetto ha attirato l’attenzione del pubblico che ora potrà acquistare Kinkajou Bottle Cutter ad un prezzo di 49,99 dollari, circa 40 euro. Come usarlo? Semplicissimo. Basterà ancorare il Kinkajou alla bottiglia di vetro, all’altezza in cui si desidera recidere e tagliare! Incluse nella confezione, anche delle unità di carta vetrata utili a rendere la superficie dell’ex bottiglia più liscie. Non solo bicchieri, ma anche lampade, porta candele o porta penne, per oggetti simpatici ed ecologici che sicuramente non passeranno inosservati.

kinkajou-glass-bottle-cutter-1.jpg.492x0 q85 crop-smart

-fd-