Rimedi naturali per sentire bene

Cosa possiamo utilizzare per migliorare l'udito?

WhatsApp Share

Aiutare l'udito in maniera naturale è possibile. ovviamente se abbiamo dei danni o siamo affetti da qualche patologia, ad esempio l'otite, dobbiamo consultare uno specialista perché il nostro sistema uditivo è molto complesso e anche, talvolta, molto delicato.

Detto questo, apriamo bene le orecchie e vediamo cosa la natura ci offre per il bene del nostro udito.

Ricordiamoci che miele e cannella sono due sostanze con grandi proprietà, quasi una composizione magica che rinforza il nostro sistema immunitario e aiuta la salute.

Anche il vino rosso più aiutare grazie al resveratrolo, un antiossidante contenuto negli acini d'uva. secondo uno studio dell'Henry Ford Hospital di Detroit i topi sottoposti a forti rumori erano più protetti e rischiavano meno di perdere l'udito se prima dell'esposizione al forte rumore gli veniva somministrato del resveratrolo.

'Abbiamo dimostrato che somministrando agli animali il resveratrolo, siamo in grado di ridurre la perdita dell’udito e il declino cognitivo' ha detto il dottor Michael D. Seidman.

Gli antiossidanti svolgono un’azione preventiva contro l’ossidazione del corpo e i processi infiammatori che possono causare tutta una serie di malattie. E, tra le altre cose, possono proteggere l’udito e il cervello.

Anche l'aglio è una medicina naturale, come abbiamo ribadito in molte altre occasioni, e può aiutarci anche per mantenere l'udito. Se schiacciamo qualche spicchio d'aglio nell'olio di oliva, attendiamo un po', il tempo che l'aglio liberi il suo succo, e poi filtiramo, otteniamo un disinfettante naturale che possiamo utilizzare nel condotto uditivo: basta far scendere qualche goccia e poi tappare con del cotone.