L'olio di rosmarino cura lo stress

Lo dimostra uno studio dedicato ai disturbi dell'umore

WhatsApp Share

L'olio essenziale di rosmarino (Rosmarinus officinalis) è una potenziale alternativa nel trattamento dei disturbi legati a stress cronico. A rivelarlo uno studio pubblicato su BMC Complementary and Alternative Medicine.

Gli autori hanno misurato i valori intracellulari di aceticolina, colina e i livelli di espressione del gene Gap43 nei topi. Hanno quindi testato i livelli di dopamina nel cervello degli animali, scoprendo che l'olio essenziale di rosmarino, se inalato, modulava l'espressione di ciascuna di queste componenti, attivando quindi la risposta del corpo allo stress e aumentando la produzione di dopamina a livello cerebrale.

L'effetto è stato attribuito all'a-pinene, un composto presente in molti oli essenziali dall'effetto ansiolitico, che si accumula nel cervello e nel fegato.

I ricercatori hanno concluso che esistono prove sufficienti delle proprietà anti-stress dell'olio, rendendolo potenzialmente efficace contro i disturbi dell'umore. Sarà necessaria un'ulteriore sperimentazione clinica per determinare l'effetto sulla depressione.

Gli oli essenziali stanno guadagnando popolarità, ottenendo il meritato riconoscimento per il sostegno che danno alla nostra salute. Qui un articolo con altri quattro oli irrinunciabili.