Bambini in sovrappeso: il BMI sbaglia a calcolare chili di troppo

Secondo alcuni esperti Americani della Mayo Clinic di Rochester, l’indice di massa corporea per valutare il sovrappeso non si adatta ai bambini

WhatsApp Share

 

Troppi bambini in sovrappeso e obesi. Colpa, anche dell’’indice di massa corporea (BMI): il calcolo per valutare i chili di troppo non si adatta ai bambini e sbaglia la stima del grasso di troppo nel 25% dei casi, dando indicazioni inferiori alla realtà. A dirlo sono i ricercatori della Mayo Clinic di Rochester, Minnesota, con uno studio in cui hanno controllato i risultati di 37 ricerche condotte su oltre 53.000 bambini e adolescenti, dai 4 ai 18 anni di età. 

 

Per calcolare il sovrappeso dei bambini, gli studiosi raccomandano altri indicatori più moderni. L’intera ricerca sull’indice di massa corporea, con maggiori dettagli, sarà pubblicato sul journal of Pediatric Obesity ed è anticipato dal Wall Street Journal.

gc