Vino, cresce la produzione mondiale

Cresce la produzione mondiale di vino. In Italia la resa sale del 2%, e il Paese batte la produzione di Francia e Spagna

WhatsApp Share

 

Cresce la produzione mondiale di vino. E in Italia, in questo 2013, la resa è pari a 45 milioni di ettolitri, ovvero al 2% in più rispetto allo scorso anno. A dirlo sono le stime Oiv, Organizzazione internazionale della vigna e del vino, secondo cui la produzione del Bel Paese ha battuto, eppure di poco i cugini d’oltralpe e gli spagnoli.

La produzione di vino della Francia supera di poco i 44 milioni di hl, facendo incrementare del 7% la produzione rispetto allo scorso anno. Ottimi risultati anche per la Spagna: più 23% rispetto al 2012. Ma la produzione da record si registra in Romania, dove dopo tre raccolti molto scarsi, la resa vinicola ha fatto registrare un +79% rispetto al 2012.  

Anche in Grecia si registra un aumento della produzione di vino. La produzione vinicola complessiva dell’Europa a 28 si dovrebbe aggirare su circa 164 milioni di hl, una crescita sensibile pari a circa 16 milioni di hl, ossia 11% in più rispetto al 2012 che era stata di 148 milioni di hl.

 

Cresce, in generale, anche la produzione mondiale di vino, che fa segnare un +9,5%, ovvero quasi 7 milioni in piu’.

gc