Il vino italiano La Delizia alla conquista di Mosca

Il 2014 si preannuncia un anno intenso di iniziative all’estero per la cantina cooperativa Viticoltori Friulani La Delizia, ora protagonista a Mosca alla fiera Prodexpo in febbraio e al Prowein a Düsseldorf in marzo

WhatsApp Share

 

L’intenso programma delle fiere internazionali per vini La Delizia prende il via da Mosca. Per promuovere l’enologia della regione Friuli la cantina cooperativa Viticoltori Friulani La  Delizia, parteciperà alla ventunesima edizione di Prodexpo, che avrà luogo dal 10 al 14 febbraio presso i padiglioni dell’Expocentre nel cuore della capitale russa.

Nonostante le difficoltà dettate da una burocrazia soffocante, il mercato russo del vino gode di ottima salute, con previsioni di crescita nei prossimi cinque anni, soprattutto per il comparto spumanti e dove la cantina Vini La Delizia mira a consolidare il posizionamento dei propri vini, aumentandone i volumi di vendita, che si attestano attualmente a oltre 300 mila bottiglie, di cui il 20% a Prosecco.

Prodexpo rappresenta una sfida per la cantina friulana, la maggiore fiera del settore food & wine in Russia e nell’Est Europa, con oltre 2.000 espositori provenienti da 55 Paesi sarà un’occasione strategica per far promozione e valorizzazione e che permetterà ai Vini La Delizia di proporsi in un mercato dinamico e insaziabile come quello russo, in cui i consumi di vino negli ultimi cinque anni sono aumentati dell’80%, con un importante trend di crescita per i vini Made in Italy.

‘Il vino è visto come un prodotto di integrità e di classe, ed è parte integrante della cultura russa. Avendo già partecipato alla fiera negli anni scorsi, abbiamo notato che l’atteggiamento degli acquirenti russi nei confronti del vino friulano è del tutto positivo’ – commenta Pietro Biscontin, direttore della cantina friulana Vini La Delizia – ‘E’ troppo presto per dirlo ma ci sono tutte le premesse affinché questa fiera si riveli per noi fruttuosa’.

La manifestazione è stata preparata minuziosamente dalla cantina friulana e dall’importatore in loco, con attività di PR, inviti mirati a possibili acquirenti, campagne promozionali e appuntamenti già confermati a buyer delle principali catene retail.

Dopo il Prodexpo a Mosca, Vini La Delizia di Casarsa, approderà dal 23 al 25 marzo al Prowein di Düsseldorf (Germania), fiera di riferimento per il mercato del vino di tutto il nord Europa.

La scelta di partecipare alla fiera di Düsseldorf per la cantina cooperativa friulana nasce principalmente dall’importanza che il mercato tedesco gioca nel fatturato export aziendale: ricoprendo il 55% dei volumi complessivi di vendita.

 

A fare la parte del leone in questo mercato export per la cantina di Casarsa è il Prosecco Doc con 4 mln di bottiglie vendute, un mercato consolidato che rappresenta il 25% dell’intera produzione ma che ha ancora delle velleità di crescita.

gc