Arriva Eurochocolate, tante novita' e curiosita' dal mondo del cioccolato

A Perugia la diciottesima edizione della manifestazione che ci invidia tutto il mondo, Eurochocolate è il punto di riferimento per produttori e per degustatori appassionati di cioccolato e non mancano le curiosità. Farsi fare un massaggio al cioccolato oppure una scultura al cacao

WhatsApp Share

E’ una delle Fiere della golosità più rinomate in Europa, in Italia sicuramente quella più di grido, stiamo parlando di Eurochocolate che si svolge, come di consueto, ogni anno a Perugia. Quest’anno dal 14 al 23 Ottobre vedrà accorrere nel capoluogo umbro milioni di visitatori golosi e curiosi delle novità nel mondo del cioccolato per la diciottesima edizione della manifestazione.

Un’anteprima di Eurochocolate si svolgerà all’Aquila l’8 e il 9 ottobre, come anche nella stessa Perugia il 12 Ottobre si svolgerà il Chocoday, la Giornata nazionale del Cacao e del Cioccolato che punta a mettere in evidenza l cioccolato di qualità (sul quale da qualche settimana si è abbattuta la scure dell’iva con l’aumento di un punto percentuale dal 20 al 21%).

All’interno della manifestazione vera e propria nei 10 giorni non mancheranno vere e proprie occasioni per conoscere più da vicino il mondo del cioccolato, come per esempio corsi di degustazione per i più piccini, oppure non mancherà la possibilità di curiosare tra gli stand le novità e i gadget sempre più originali, la Choco Lamp, la lampada di cioccolato, oppure la possibilità di inserire la propria foto nella Choco cornice oppure la possibilità di ammirare le sculture di cioccolato, oppure un angolo di benessere per chi volesse farsi massaggiare con il cioccolato.

Insomma la manifestazione offre diversi spunti e diverse idee per gli appassionati e per i consumatori di cioccolato. Ma non finisce qui, perchè Eurochocolate è anche un’occasione di lavoro per i tanti giovani dai 18 ai 25 anni che cercano qualche giorno di esperienza tra gli stand degli espositori: si calcolano 600 posti di lavoro disponibili nei giorni della manifestazione. (red)