Un uovo al giorno? Fa bene al metabolismo. Lo spiega una nuova ricerca

Un uovo al giorno non fa male, aiuta il metabolismo. La scoperta dei ricercatori coreani

WhatsApp Share

Secondo una nuova riscerca, mangiare un uovo al giorno non è una esagerazione, anzi, ciò potrebbe avere un’azione benefica sui nostri parametri metabolici tenendo a distanza la sindrome metabolica, una situazione clinica nella quale diversi fattori fra loro correlati concorrono ad aumentare la possibilità di sviluppare patologie a carico dell'apparato circolatorio e diabete.

Le uova, si sa, sono ricche di colesterolo, ma i ricercatori dell’Institute of Environmental Medicine, Seoul National University Medical Research Center (Corea del Sud) hanno iniziato a guardarle da un’altra prospettiva dopo aver analaizzato ben 130.420 persone (43.682 uomini e 86.738 donne) coreane di età compresa tra 40 e 69 anni.

Colore che assumevano almento 7 uova a settimana presentavano una ridotta circonferenza addominale, trigliceridi, pressione arteriosa e glicemia più bassi, così come un aumento di colesterolo HDL. Questi parametri indicano, perciò, che questi soggetti non sono a rischio di sindrome metabolica.

Come leggere le etichette delle uova? Ogni uovo ha la propria carta di identità impressa sul guscio. Ecco come capire l’allevamento e il luogo di provenienza

 

.

VIDEO

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Privacy e Termini di Utilizzo