Ecoseven.net ha interpellato Plasmon sulla vicenda della pubblicità comparativa con Barilla che sta facendo molto discutere in questi giorni. Le ragioni di Plasmon in una delle querelle più interessanti degli ultimi tempi nel mondo dell'alimentazione

 

Genuinità dei prodotti e salute dei consumatori, soprattutto dei bambini, al centro di una pubblicità comparativa Plasmon che mette a confronto i propri prodotti con quelli Barilla. L'azienda emiliana risponde ad Ecoseven: campagna ingannevole e scorretta, punta a spaventare i genitori, che continuano a fidarsi di noi

 

La Commissione europea ha dato il via libera al nuovo regolamento sulle etichettature alimentari, che da martedì 22 novembre manderà in pensione la vecchia direttiva in vigore da 32 anni. Nuove etichette più veritiere e più chiare, per i consumatori

 

Tempi di crisi? Di mancanza di lavoro? La disoccupazione cresce? Scopriamo che il lavoro tra i più retribuiti e tra quelli con più 'facilità' di introduzione è il pasticcere. Come dire? Un'entrata 'dolce' nel difficile mercato del lavoro odierno

 

Il mercato bio in Italia cresce molto, ma in parallelo crescono truffe e illegalità. Che fruttano, in molti casi alla criminalità organizzata, circa 500 milioni di euro l’anno. Tra le contraffazioni il pistacchio di bronte, le arance, i limoni, i carciofi

 

La Coldiretti, nel corso dell’XI Forum internazionale dell’Agricoltura e del’Alimentazione di Cernobbio, ha proposto una serie di piatti che coniugano genuinità e risparmio. Leggi qualche buona idea che ti proponiamo senza rinunciare a nulla

 

Non c'è bisogno di un commento a questa foto che abbiamo scelto oggi. Il Tricolore si può celebrare in tanti modi, 150 anni della nostra storia nazionale che ci piace ricordare così

 

In aumento le esportazioni del frutto che nasce nei paesi caldi del Mediterraneo, originario delle Indie. Diversi anche gli utilizzi che si possono fare dei suoi derivati. Tra i mercati più interessati Francia, Inghilterra, Germania, Olanda, Russia, Canada

 

Alimentando la catena dello spreco e peggiorando la nostra salute noi occidentali e italiani dimostriamo di avere scarsa consapevolezza delle conseguenze delle nostre azioni, la Giornata mondiale dell'alimentazione ce lo ricorda. Oltre ogni vuoto ritualismo e retorica

 

La crisi che sta travolgendo la Grecia ha obbligato le persone a cambiare le prorpie abitudini alimentari: ridotto il consumo di carne, carne di maiale, patatine fritte e bibite gassate. Si comprano di più il pane, la frutta, la verdura e il latte

 

Quando cibo e vino raccontano la nostra Italia migliore. Bruno Gambacorta, giornalista televisivo e autore di una delle rubriche più seguite del Tg2, Eat Parade che tutti i venerdì, da tredici anni, ci coinvolge con storie e tradizioni dell’enogastronomia arriva anche in libreria

 

Un italiano su due e' disposto a spendere piu' per acquistare prodotti bio, quindi sicuri, sani e certificati. Lo rileva un'indagine sui comportamenti eco-sostenibili degli italiani realizzata da Fondazione Impresa. Ecco l'identikit del nuovo "consumatore green"