Governo: via libera a trasferibilità dei diritti d'impianto dei vigneti tra Regioni

Agricoltura: Governo approva norma trasferibilità dei diritti d'impianto dei vigneti tra Regioni

WhatsApp Share

 

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Mipaaf, ha approvato il decreto che prevede la trasferibilità dei diritti d'impianto dei vigneti tra Regioni, con l'abrogazione della possibilità di limitare l'esercizio del diritto di reimpianto ‘ad ambiti territoriali omogenei e limitati al fine di tutelare le viticolture di qualità e salvaguardare gli ambienti orograficamente difficili’. Sempre il Consiglio dei Ministri ha ampliato l'arco temporale di conversione dei diritti fino al 2020.

 

Felice della decisione il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina: con questa decisione ‘tuteliamo il nostro potenziale viticolo’.

gc